Wir verwenden Cookies, um Inhalte und Anzeigen zu personalisieren und die Zugriffe auf unseren Webseiten zu analysieren. Außerdem geben wir Informationen zu Deiner Nutzung unserer Webseiten an unsere Partner für Emails, Werbung und Analysen weiter. Details ansehen

Mostra online di Roberto Bon: "AcquAAltA"

Mostra online di Roberto Bon: "AcquAAltA"

2.637 11

Mostra online di Roberto Bon: "AcquAAltA"

Non vuole essere un reportage.......solo uno "spaccato" sulla stra/ordinaria realtà del fenomeno dell'acqua alta vista da veneziano.

raccontato in "positivo" e (spero si noti...) con un pizzico di ironia.

Buona visione

Kommentare 11

  • ann mari cris aschieri 3. November 2018, 23:39

    Questa immagine introduttiva é già di per sè un bell'exploit creativo.
    Sono ovviamente ammirata dall'intelligenza del suo ideatore
  • Kol Shkodra 11. Mai 2009, 12:30

    bRavo Mr BON....concordo con lorenza.....Poi tutto il resto......DAVVEro Bella..
  • Francesco Torrisi 7. Mai 2009, 10:35

    Bravissimo Roberto !!!
    Inizio dicendoti che già tecnicamente non c'è un solo scatto che non sia perfetto: inquadratura, distanze di ripresa, B&W dove ci vuole e colore dove ci sta...
    Finisco per complimentarmi per il tuo approccio al concept che solo un veneziano "verace" (mi scuso con i napoletani per il furto del termine) riuscirebbe a fare..
    Una ironia, una vitalità ed un gusto della vita rese con gran classe.
    La tua è una splendida lezione da assimilare e cercare di replicare in ogni singolo giorno della nostra vita.
    I miei complimenti!
    ciao
    Francesco
  • Tommaso Vicomandi 5. Mai 2009, 22:16

    la trovo molto ben riuscita. situazioni paradossali che vengono illustrate come il più normale dei momenti, si sente veramente il contatto con i soggetti delle foto.
    una atmosfera che coinvolge i non veneziani.
    complimenti
  • Arturo Ursumando 5. Mai 2009, 13:45

    molto bella...parla di un viaggio!
  • giancarlo crocicchia 5. Mai 2009, 8:39

    Ciò che esprime questo percorso d'immagine è la tenacia , la forza con la quale anche di fronte ad un fenomeno con il quale a Venezia tutti convivono da sempre , non ci si arrende. Diventa come i muri della città, come le piazze, le fontane, i ponti, tutt'uno con la vita, ed allora ci si incontra per un aperitivo in piazzetta, ma non in piedi, seduti come se intorno tutto fosse asciutto, Siamo abituati a vedere attraverso le foto di altri che vivono a Venezia i colori delle barche, i riflessi ma quì ci sono i colori della vita e anche se un pò appannati da tanta umidità danno una connotazione unica a chi ci vive. Bravo , uno spaccato di vita che valeva la pena vedere!
  • Alessandro Russo 4. Mai 2009, 12:43

    troppo bella questa mostra semplice ma di forte impatto
    ciao Alessandro
  • Marco Polticchia 4. Mai 2009, 12:10

    Energicamente Bella questa mostra....Roberto sei bravissimo e non finisci mai di stupirmi....
    complimenti!!!!!
  • Giulietta Luise - Giuly 4. Mai 2009, 11:07

    semplice e molto efficace questa mostra... io che abito in terraferma ma che ho lavorato a venezia anche con l'acqua alta mi ci ritrovo in questi scatti... il disagio "grande" ma la quotidianità che va avanti con quel pizzico di ironia e rassegnazione... aspettando che il "mose" possa fermare in parte questo fenomeno, con i suoi pro e i suoi contra....
    io a questa mostra dò pienamente il mio pro!
    complimenti!
  • Cherie Bradshaw 4. Mai 2009, 10:35

    solo un'uomo che viene da atlantide può farcela vedere così intensamente...§
  • lorenza ceruti 4. Mai 2009, 10:25

    già... la copertina... è un capolavoro!!!!