Diese Website verwendet Cookies, um verschiedene Funktionalitäten bereitzustellen, Anzeigen zu personalisieren und Zugriffe zu analysieren.
Durch die Nutzung dieser Website erklärst Du Dich damit einverstanden, dass Cookies verwendet werden.   Weitere Informationen   OK

Was ist neu?

Renzo Baggiani


Pro Mitglied, Firenze

Kommentare 23

  • giuseppe della maria 11. Mai 2012, 19:48

    quando vedo i trampolieri per strada, ne rimango affascinato come se fossero personaggi di qualche fumetto anni 30....ottima questa immagine!!!!
  • Alfredo Santori 7. Mai 2012, 14:24

    Un 10 a questa foto !!
  • antonio rolandi 6. Mai 2012, 20:44

    Grandiosa. E interessante lettura strutturale. Mi manca ancora un particolare. Eri su trampoli ancora più alti?
  • Antonella Delpero 4. Mai 2012, 17:31

    Avrei voluto dare una mia interpretazione dell'immagine, ma tu hai praticamente anticipato tutto :)). Quindi non mi rimane altro, che farti i miei complimenti più sinceri. Un saluto Antonella
  • Anna Boeri 1. Mai 2012, 23:28

    Ammiro catturata questa tua immagine e la assapora ancora di più con le tue parole di spiegazione.
    Io colgo il movimento circolare e il dialogo visivo che rende la scena molto intensa sul piano comunicativo.
    Davvero una gran foto!
    Ciao Anna
  • Izabella Vegh 1. Mai 2012, 14:23

    Molto interessante.
  • alessandro de nardis 1. Mai 2012, 8:59

    Hai colto l'attimo migliore bellissima foto.Ciao
  • Enrico 66 30. April 2012, 23:34

    Molto bravo, Renzo!
    Bello lo sguardo del bambino che lega col gigante, in un misto di sorpresa e curiosità.
    Saluti
    Enrico
  • adriana lissandrini 30. April 2012, 22:05

    carinissima per le espressioni dei bimbi, per i colori e per l'ambientazione, bella immagine, Renzo.
  • andrea suzzani 30. April 2012, 18:31

    bello il punto di ripresa,bravo,ciao
  • ilmondodieLIOT 30. April 2012, 17:24

    mi piace
    molto bella****
  • claudine capello 30. April 2012, 16:40

    oltre a quello che hai scritto penso che c è una conincidenza che è interessante perche il bambino si comporta da bambino e fa il verso al gigante E il gigante fa quello che prende il bambino sul serio e risponde a lla provocazione mi sembra....Forse sbaglio ma è l espressione dei due altri bambini che sembrono imbarazzati che mi da quella lettura. Sarebbe un po come un duello dove l adulto prova a mettersi alla pari con il bambino per vedere come reagisce Un attitudine dei clowns assai frequente! bello scatto simpatico.
  • kar.la 30. April 2012, 16:23

    NON MANCA IL SORRISO SIA X I BIMBI CHE X I PIU' GRANDICELLI......BELLISSIMA CIAO
  • Emilio Sirletti 30. April 2012, 13:06

    Già dal titolo si intravede la favola.
    Mi piace molto la lettura che tu hai dato.
    L'incrociarsi della sguardo tra il gigante e il bambino e l'accenno di danza che evidenzia la loro postura sono emozionanti, sono "una favola".
    Buona settimana, Emilio
  • Luciano Caldera 30. April 2012, 11:29

    Bella l'immagine ed esauriente la spiegazione. Ma eri sui trampoli anche tu?
  • e pasquinelli 30. April 2012, 8:44

    Una street fortissima, bella e piacevole. Bravo Renzo!!!
  • Ewa.P 30. April 2012, 7:15

    Molto bella,espressione del bamibino colto e bellissima,molto incuriosito direi a vedere un gigantone di uomo,lo sarei anch'io :-)))!bella,bella,bravo,ciao
  • Danilo Da Rin 30. April 2012, 6:29

    In un'era in cui molto è "effetto speciale", che consolazione vedere, invece, che ancora oggi c'è qualcosa di inconsueto capace di stupire il bambino che è in noi. Incredibile poi l'angolo di ripresa che consente di apprezzare il divario di altezza tra l'uomo dei trampoli e il gruppo dei bambini. Tutto questo raccontano gli occhi del bambino in rosso. Grande foto.
  • Sergio Zolessi 30. April 2012, 1:51

    Fantastica! E chè rosso!
  • maurizio bartolozzi 30. April 2012, 0:33

    Immagine curiosa e simpatica,bel tocco di colore.
  • Renzo Baggiani 30. April 2012, 0:05

    @Isabella
    La lettura strutturale conduce a due fattori che "animano" questa immagine. Il primo è dovuto all'attimo, dove si crea la "direttrice dello sguardo incrociato tra i due protagonisti. Senza di questo salterebbe anche il titolo perché si dovrebbe parlare di "bambini" anziché del "bambino".
    Il secondo fattore è la rima dei colori, che si basa sull'alternanza tra il blu e il rosso. Il rosso fa rima col rosso ed ecco ancora il rapporto privilegiato tra i due protagonisti. Nella scena il rosso forma una figurazione triangolare il cui lato maggiore è appunto il gigante ed il vertice si focalizza nel bambino. Notasi infine l'inclinazione convergente e speculare dei due (come in una danza).
    Soddisfatta? :-)
  • isabella bertoldo 29. April 2012, 23:51

    Bello scatto Renzo,come al solito ineccepibile,anche per la scelta dei soggetti.Come sarà la lettura strutturale?
  • Luca Marin 29. April 2012, 23:47

    Sempre affascinante per i bambini l'uomo sui trampoli, basta guardare le loro espressioni, bella Renzo

Schlagwörter

Informationen

Kategorie Menschen
Ordner BAMBINI e FAMIGLIE
Klicks 742
Veröffentlicht
Lizenz