Tanti in montagna... per non parlar del cane (perplesso)

Tanti in montagna... per non parlar del cane (perplesso)

6.394 12

Tanti in montagna... per non parlar del cane (perplesso)

Ad ogni festa ci sono due tipi di persone – quelli che vogliono andare a casa e quelli che vogliono restare. Il guaio è, di solito sono sposati tra di loro.
(Ann Landers)
Cosplayers: Chiara Bonfatti, Luca Bonfatti, Barbara Sacchetti, Francesco Bonfatti, Miriam Padovani
Photographer and Digiarter: Maurizio Moroni
Event: 10°Ed. Workshop di Fotografia Creativa: Cosplay a Falcade https://www.facebook.com/events/631349040809594/
https://www.youtube.com/watch?v=g_87_sp6ROs (Toss A Coin To Your Witcher - Rachel Hardy)

Kommentare 12

  • Ivan Conforti 21. September 2020, 13:18

    Spiritosa e piacevole l'allegria mette gioia.
  • Andy Kaja 20. September 2020, 16:25

    complimenti per la copertina!
  • Maurizio Moroni (UKPhoto) 20. September 2020, 15:53

    Per i tanti che me lo hanno chiesto anche in privato vorrei spiegare da cosa trae ispirazione questa foto. Da inizio anni duemila si è imposto un genere letterario detto Steampunk. Al di là del nome evocativo odierno, il genere non è affatto recente attingendo a piene mani dalla letteratura dell'epoca vittoriana. Come ben sapete per epoca vittoriana (o età vittoriana) si intende comunemente il periodo della storia inglese compreso nel lungo regno della regina Vittoria, cioè dal 20 giugno 1837 fino alla sua morte, avvenuta il 22 gennaio 1901. Se da una parte fu un periodo di grande crescita tecnologica e scientifica legata all'applicazione della forza del vapore, la letteratura non rimase silente attingendo spesso, anche in maniera critica, dal nuovo fervore innovativo non sempre accompagnato da eguale deontologia e spirito critico. Quella fu l'età di Jules Gabriel Verne, H. G. Wells, Arthur Conan Doyle, Robert Louis Stevenson, Maurice Leblanc... Furono gli anni in cui Conan Doyle incontrò Harry Houdini per indagare sul la storia delle fate di Cottingley. La stessa vita di Agatha Christie non fu meno romanzesca dei suoi scritti... e a cotanto tesoro che stava trasformando il modo di fare narrativa si dissetò un giovane J. R. R. Tolkien... Spesso poi i personaggi dei vari autori si incontravano e/o scontravano al punto che l'inevitabile quanto velato di rispetto reciproco, scontro tra l'investigatore l'inglese Sherlock Holmes e il ladro gentiluomo francese Arsene Lupin diede origine ad una querelle che portò a sdoganarlo come canonico. Non è quindi strano che una simile epoca sia di ispirazione e da qui nasce lo steampunk o storie dall'era del vapore...
  • Andy Kaja 19. September 2020, 17:36

    Che bella famiglia, sono stata felice a conoscere Barbara e Francesco, e passare un bellissimo we a fare foto e imparare cose, come sempre i tuoi lavori sono impeccabili. Ivy  la mascotte della manifestazione, sempre buono. Alla prossima rimpatriata!
  • Ewa.P 2 19. September 2020, 10:28

    Interessante ed bellissima composizione con dei bei personaggi ed anche molto interessanti,anche se non capisco..non conosco il concetto..scusami la mia ignoranza ..amico peloso sembra un tantino perplesso ad osservare tutta la scena,complimenti per tutto..sei sempre un grandissimo Artista e non solo,ammiro,buon fine settimana,ciao,ewa
  • † JYM59 18. September 2020, 23:26

    Belle mise en scène........
  • Sayaka Shoji 18. September 2020, 22:48

    Magnifica interpretazione di Carnival Row! Da un profondo conoscitore della fantasia e delle sue rappresentazioni non ci si può aspettare di meno ma stupisce come tu riesca sempre essere al passo nonostante i mille  interessi che coltivi. La citazione poi dell'immortale capolavoro di Jerome K. Jerome è l'ennesimo tocco che testimonia la tua grande cultura a tutto tondo! Ammirata! Sayaka
  • Simona Edding 18. September 2020, 22:38

    Grandissima foto Maurizio! Io lo pagherei il soldo al Witcher se potessi incontrarlo in una taverna così! Hai colto perfettamente le atmosfere di un bellissimo romanzo oggi anche telefilm. Come tu faccia non lo capirò mai. Sarà stato un workshop da favola che rimpiango amaramente di non aver potuto godere! Ma per certo ne "La Lega degli Straordinari Gentlemen" tu saresti il primo (e suppongo che anche questa non la capirà nessuno) Simona
    • Maurizio Moroni (UKPhoto) 18. September 2020, 22:42

      Simona, tu sei una lettrice accanita e onnivora ma quelle non sono letture per tutti... ovvio che la gran parte delle persone, già alla mia veneranda età, non conoscano certi stili come lo steampunk... Grazie mi onora sempre il parere di un'esperta come te! Maurizio
  • lucy franco 18. September 2020, 22:32

    il cane sembra uno spettatore perplesso del quadro vivente, congelato nel movimento e nelle espressioni. Molto interessante
  • claudine capello 18. September 2020, 21:33

    non capisco bene il senso della foto ma è ben composta con gente molto diversa !complimenti cl

Informationen

Sektionen
Views 6.394
Veröffentlicht
Sprache
Lizenz

Exif

Kamera Canon EOS 80D
Objektiv EF-S18-55mm f/3.5-5.6 IS STM
Blende 3.5
Belichtungszeit 1/250
Brennweite 18.0 mm
ISO 100

Öffentliche Favoriten