CAVALLETTA D'APRILE (Anacridium aegyptium Linnaeus, 1764)

CAVALLETTA D'APRILE (Anacridium aegyptium Linnaeus, 1764)

3.156 4

GABRIELE FEBBO


kostenloses Benutzerkonto, CHIETI SCALO

CAVALLETTA D'APRILE (Anacridium aegyptium Linnaeus, 1764)

Ordine Orthoptera
Famiglia Acrididae
GenereAnacridium
Specie A. aegyptium
Nomenclatura binomiale
Anacridium aegyptium
(Linnaeus, 1764)
Si riconosce per i caratteristici occhi a linee verticali bianche e nere. Le neanidi appena uscite dall'uovo hanno già l'aspetto dell'insetto adulto salvo che per le dimensioni ridotte e per le ali che sono assenti. È tra le più grandi cavallette europee: la femmina può raggiungere una lunghezza di 65–70 mm, il maschio non supera in genere i 55 mm.
La livrea degli adulti è generalmente grigia o marrone. È una specie solitaria e non arreca danno alle colture. La deposizione delle uova avviene in primavera; le neanidi compaiono in aprile. Fotografata davanti casa
HR:https://i.postimg.cc/dw7w9VWc/IMG-7168.jpg

Kommentare 4

Informationen

Sektion
Ordner ORTHOPTERA
Views 3.156
Veröffentlicht
Sprache
Lizenz

Exif

Kamera Canon EOS 5D Mark II
Objektiv 150mm
Blende 18
Belichtungszeit 6
Brennweite 150.0 mm
ISO 100

Gelobt von