Dies ist eine Bezahl-Funktion
Premium-Nutzer knnen schon ab 4 € im Monat alle Funktionen der fotocommunity nutzen.
  • In allen Foren lesen und schreiben
  • Aktbilder hochladen und anschauen
  • Am Galerie-Voting teilnehmen
  • Bis zu 30 Fotos pro Woche hochladen
> Jetzt Premium-Mitglied werden
 

The last squirrel von Stefano.Ronchi

The last squirrel


Von 

Neue QuickMessage schreiben
28.01.2010 um 10:52 Uhr
, Lizenz: Alle Bilder unterliegen dem Urheberrecht der jeweiligen Sender. All pictures  by the senders.
Vi assicuro che è l'ultimo della serie che posto, spero di non aver stancato troppo

Anmerkungen:





pesce chiara, 28.01.2010 um 11:22 Uhr

stanchi di ché????? stai tranquillo...questi scatti non stancano....affascinano!


Strate, 28.01.2010 um 11:38 Uhr

I love it.
Greetings Angelika



Claudia Badalini, 28.01.2010 um 11:39 Uhr

:-D sei più veloce di lui!!!!
tra le preferit subito, complimenti



giorgio carelli, 28.01.2010 um 11:50 Uhr

molto bella, bravo!
giorgio



Matteo Favati, 28.01.2010 um 12:26 Uhr

Simpaticissima!!!
Molto bella complimenti!
Ciao!



Daniela Cognigni, 28.01.2010 um 12:33 Uhr

Ma è talmente grazioso che è un peccato che la tua serie finisca qui, a me non ha stancato di sicuro!!!
Ciao Stefano,buona giornata.



Ha-Jo Effertz, 28.01.2010 um 12:47 Uhr

Ottima qualità, design
e prospettive

Saluto Hajo



Geo Portaluppi, 28.01.2010 um 13:42 Uhr

A quanto pare neppure lo scoiattolino si è stancato di venire ripreso o di correre spensieratamente sul suo asse di equilibrio e pertanto perché dovremmo stancarci noi che non facciamo alcuna fatica e, stando comodamente seduti davanti al monitor, possiamo venire in contatto con un'altra dimensione di questo sfaccettato nostro pianeta. Il muso dell'animaletto è sorpreso ma beato, teso e lieto nel contempo, impegnato in questo arduo esercizio che tuttavia lo preoccupa solo un pochino. Diciamoci la verità, è un bel giochino che vorremmo essere in grado di fare anche noi. Forse in ricordo di quando eravamo bimbetti e correvamo tutto il santo dì a perdifiato, tornando alla sera a casa impolverati e lerci, dopo che nell'aere vespertino era tuonato a lungo il richiamo della irata madre. "Ancora venti minuti... - rispondevamo quando era palese che eravamo a tiro di voce delle sue possenti corde vocali - no?, sì dai, beh allora facciamo dieci..." E dalla finestra: "Grungle, squach, sob, patatrak - richieste, pretese materne affinché facessimo e quello e quest'altro, un baratto, quindici minuti di gioco in cambio della promessa di essere più buoni, di fare i compiti e studiare, di andare a fare le commissioni senza sbuffare - allora hai capito?" concludeva la voce senza un corpo ma con un'anima grande come tutto il cortile. Si sa che il gioco non si può abbandonare, giammai piantarlo in asso sul più bello e quindi qualsiasi ricatto era accettabile, benvenuto e benedetto come quel rosolio che dalla grossa zuppiera, coperta con un candido e canovaccio e nascosta nella camera da letto dei genitori, andavamo a succhiare, simili ad api che si posano sulle corolle dei fiori, badando bene che il livello del rosolio non dovesse calare, o almeno non troppo vistosamente. Alcuni miei amici aggiungevano tanta acqua quanto liquore bevevano. Io sapevo che era manovra da non attuare, scioccherella, e me ne guardavo bene, bevevo meno dei miei compari ingordi. Però, quando fui grandicello, c'è chi mi disse che la diluizione alcoolica è il primo passo per affrancare le popolazioni dalla orrida piaga dell'alcoolismo: ah, se lo avessi saputo in tempo! Ma il tempo passa e i calzoncini corti sono stati sostituiti da quelli dal gambale lungo, magari con risvolto, così l'anno dopo tutto il vicinato sapeva di quanto eri cresciuto. Ora grosse zuppiere con dolce rosolio nelle fredde camere genitoriali non ci sono più. Il rovescio della medaglia è che ora ci fanno sorbire qualche amara brodaglia e così la gente gira per le strade accidiosa e inviperita. Ogni tanto una bella cassa integrazione, in attesa di quella da morto, ogni tanto ti becchi sul capo una stangata che ti fa girare con il collo storto, e il prodotto dell'orto è sempre più smorto, peperoni, pomodori, zucchine, melanzane non hanno più il colore di una volta e noi non ci accorgiamo di quello che ineluttabilmente stiamo perdendo. La memoria, si sa, va aiutata, è come il gioco dei bimbi che non si può interrompere, finirebbe la magia, il grigio annullerebbe larcobaleno e, se si spezza il filo con il passato, allora vuol dire che da qualcuno che ci guadagna sei stato fregato.
Ah, se non fosse per via di qualche foto, di foto proprio come questa. Fino a quando uno scoiattolo correrà sul filo dei sogni vivremo ancora un momento di festa. Ciao, Geo



Marco Lascialfari, 28.01.2010 um 13:58 Uhr

Troppo forte!!!!
:-))



Bruna Pallavicini, 28.01.2010 um 15:02 Uhr

Fantastico e simpaticissimo. Bravo Stefano, ciao


Matthias Besant, 28.01.2010 um 15:14 Uhr

beautiful
matthias



Melania Marchi, 28.01.2010 um 16:32 Uhr

Fantastica! ...Per il resto ha detto bene Geo...
Ciao.



adele valentino, 28.01.2010 um 18:01 Uhr

Io è il primo che vedo e mi piace molto...poi così di corsa è troppo carino! Complimenti.
Un saluto, Adele



Franco Giannattasio, 28.01.2010 um 18:40 Uhr

Io non mi stanco e spero che non ti stanchi tu..e bellissima.


de ceulaer, 28.01.2010 um 23:40 Uhr

excellent capture !
compliments
br
grand canyon avec le Colorado au fonds von de ceulaer
grand canyon avec le Colorado au fonds 
Von
23.1.10, 14:54
121 Anmerkungen



Marco Tibolla, 28.01.2010 um 23:50 Uhr

Ottima cattura ;-)


lauro delicato, 30.01.2010 um 5:43 Uhr

Mi unisco al coro...."facci stancare ancora"
ciao



Centro votazioni, 17.05.2010 um 19:03 Uhr

Questa foto è stata votata e approvata per la galleria con 152 voti a favore e 48 voti contrari. Congratulazioni, Stefano.Ronchi :-)


 

Seby Privitera, 17.05.2010 um 20:55 Uhr

congratulazioni, notevole, mi piace molto....


fation nure, 18.05.2010 um 16:55 Uhr

si, molto bella
congratulazioni



Daniela D'Ottavi, 19.05.2010 um 0:23 Uhr

Complimenti, e' uno scatto molto bello!!!!


Bondino Dany, 19.05.2010 um 12:22 Uhr

è meraviglioso ..........
ciao,
dani.



Ottavio Mazzei, 19.05.2010 um 12:25 Uhr

Se ti sei stancato ti posso capire, senza congegni particolari cogliere una foto come questa non deve essere come fotografare il mare, se non ti da più stimoli fotografare migliaia di esserei viventi ti sbagli, noto dai post e dai commenti che non sono l'unico ad apprezzare le tue foto.
COMPLIMENTI



Danilo Bruzzone, 19.05.2010 um 12:58 Uhr

Che bello! Scatto eccezionale


Natalja Dralova, 19.05.2010 um 14:37 Uhr

What a magnificent shot!


Alfredo Maccarrone, 3.06.2010 um 21:49 Uhr

troppo bella


roby ventura, 20.06.2010 um 18:18 Uhr

bellissima bravo ciaooooo....




 
Informationen zum Foto
Schlagworte
Verlinken/Einbetten

Bei folgenden Diensten verlinken: